Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Stagione 1962/63

Direzione: Gianfranco De Bosio e Fulvio Fo

La sua parte di storia
di Luigi Squarzina

Sicario senza paga
di Eugène Ionesco

L’ufficiale reclutatore
di George Farquhar

Atene anno zero
di Francesco Della Corte

Il sentimento d’amore
testi di Omero, Orazio, Ovidio, Saffo, Tibullo, Virgilio

La resistibile ascesa di Arturo Ui
di Bertolt Brecht (ripresa)

Edipo a Hiroshima
di Luigi Candoni

La cameriera brillante
di Carlo Goldoni (ripresa)

La Moscheta
di Ruzante (ripresa)

La ripresa de La cameriera brillante annunciata per le scuole al Teatro Carignano, non risulta effettuata. Completano il cartellone in abbonamento i seguenti spettacoli ospiti: Il Diavolo e il Buon Dio di Jean-Paul Sartre (Teatro Carignano 30 gennaio 1963), Il Bell’Apollo di Marco Praga (Teatro Carignano, 9 aprile 1963), entrambi nell’edizione del Teatro Stabile di Genova e con la regia di Luigi Squarzina.

Abbonamenti: 7.300.
Recite complessive: 308 (145 in sede, 5 in regione, 158 fuori regione).
Presenze complessive: 127.338 (media spettatori a recita: 413).
Incassi complessivi: L. 190.420.453.

Rappresentazioni