Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

La sua parte di storia (1962/63)

Commedia in tre atti
di Luigi Squarzina

Regia di Gianfranco De Bosio
Scene di Gianni Polidori
Costumi di Luciano Spadoni
Commento sonoro a cura di Sergio Liberovici

Laura Adani (Patricia Taylor), Osvaldo Ruggieri (Eira Shaber), Gualtiero Rizzi (Dave Fletcher), Carla Gravina (Gail Tibbett), Wally Salio (Constance), Carlo Bagno (Il maresciallo), Bob Marchese (L’appuntato), Mimmo Craig (L’ispettore sanitario), Giulio Oppi (Dr. Manuele Foddis), Franco Parenti (Amsicora), Sandro Rocca (Mical), Ada Vaschetti (Tascedda), Cecilia Sacchi (Virginia), Ferruccio Casacci (Marru); Alessandro Esposito, Adolfo Bonomi (I barracelli); Roberto Bisacco, Renzo Rossi (Gli agenti); Carlo Baroni, Wilma Deusebio, Q. Massimo Foschi, Claudia Giannotti, Alfredo Piano, Corrado Valletta, Anna Maria Viazzo, Virgilio Zernitz (Gli arrestati).

Inaugura la stagione in abbonamento 1962/63 con le seguenti variazioni nella distribuzione:
Adolfo Bonomi, Renzo Rossi, Virgilio Zernitz (I barracelli); Carlo Baroni, Ferruccio Casacci, Roberto Bisacco (Gli agenti); Donatella Ceccarello, Wilma Deusebio, Alessandro Esposito, Q. Massimo Foschi, Alfredo Piano, Corrado Valletta, Anna Maria Viazzo, Ruy Saletta Vismara (Gli arrestati); vengono soppressi i ruoli di Costance e Marru; Franco Parenti figura in locandina anche come «Collaboratore artistico».

Allestito in collaborazione con il 21° Festival Internazionale della Prosa di Venezia.

Venezia, Teatro La Fenice di Venezia, 26 Settembre 1962
Torino, Teatro Carignano di Torino, 2 Ottobre 1962