Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

’L Cont Piolet (1965/66)

Commedia piemontese
di Carlo Giambattista Tana
a cura di Guido Davico Bonino e Gualtiero Rizzi

Regia di Gianfranco De Bosio e Gualtiero Rizzi
Scene di Carlo Giuliano e Luca Sabatelli
Costumi di Luca Sabatelli, realizzati da Angelo Delle Piane
Musiche di Giancarlo Chiaramello
Coreografie di Marta Egri

Alessandro Esposito (Piolet), Maria Teresa Sonni (Aurelia), Leda Negroni (Rosetta), Gualtiero Rizzi (Biagio Ghimella), Romano Malaspina (Silvio), Giancarlo Zanetti (Pippo), Alfredo Piano (Gianacopo); Angelo Pietri, Mirella Aguiaro, Ebe Alessio, Marilena Bonardi, Luigi Bonino, Sandrina Morra, Marilù Zo, Piera Bartolomei, Resy Brayda, Gianfranca Congiu, Ornella Villaseo (Danzatori).

Complesso strumentale “A. Toscanini”: Lorenzo Lugli, Arnaldo Zanetti (Violini); Enzo Francalanci, Luciano Moffa (Viole); Pietro Lacchio (Violoncello); Luigi Milani (Contrabbasso); Arturo Danesin (Flauto), Paolo Fighera (Oboe); Peppino Mariani, Raffaele Annunziata (Clarinetti); G. Luigi Cremaschi (Fagotto), Enrico Lini (Clavicembalo).

Lo spettacolo viene ripreso nella stagione 1966/67 per una breve tournée estiva in decentramento e un ciclo di recite in sede, con variazioni nella distribuzione.

Torino, Teatro Carignano di Torino, 25 Maggio 1966