Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Stagione 1968/69

Direzione Collegiale: Giuseppe Bartolucci, Daniele Chiarella, Federico Doglio, Nuccio Messina, Gian Renzo Morteo

Il 6 marzo il Comitato Amministrativo dell’Ente riconferma la Direzione Collegiale composta da Bartolucci, Doglio, Morteo e Messina per il biennio 1969/71, mentre accoglie le dimissioni di Chiarella a decorrere dalla scadenza del suo mandato (30 giugno 1969).

L’amica delle mogli
di Luigi Pirandello

Orgia
di Pier Paolo Pasolini

I testimoni
di Tadeusz Rozewicz

Hedda Gabler
di Henrik Ibsen

Quartetto: Londra W.11
di Gennaro Pistilli

Benito Cereno
di Robert Lowell

Il grosso Ernestone
di Giovanni Guaita

Vengono inoltre annunciati, fuori abbonamento: nell’allestimento della sezione Tecnoteatro del Tst Futur-Balla (divenuto poi Futur/Realtà), e Triperuno di Edoardo Sanguineti che non verrà allestito; Bruto Secondo di Vittorio Alfieri per il pubblico delle medie superiori; la sacra rappresentazione piemontese Il Gelindo a cura di Gualtiero Rizzi.
Completa la stagione in abbonamento I Viceré di Federico De Roberto, edizione del Teatro Stabile di Catania con la regia di Franco Enriquez (Teatro Carignano, 8 aprile 1969).
Viene ripreso lo spettacolo-recital di Vittorio Gassman DKBC.

Abbonamenti: 10.249.
Recite complessive: 406 (220 in sede, 72 in regione, 114 fuori regione).
Presenze complessive: 134.059 (media spettatori a recita: 330).
Incassi complessivi: L. 224.975.545.

Rappresentazioni