Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Riccardo III (1967/68)

di William Shakespeare
Traduzione di Rodolfo J. Wilcock
(con Vittorio Gassman)

Regia di Luca Ronconi
Scene di Mario Ceroli
Costumi di Enrico Job
Musiche di Fiorenzo Carpi

Carlo Montagna (Re Edoardo IV), Marco Margine (Edoardo Principe di Galles), Marzio Margine (Riccardo Duca di York), Mario Erpichini (Giorgio Duca di Clarence), Vittorio Gassman (Riccardo Duca di Gloucester), Giorgio Locuratolo (Un bambino), Giacomo Piperno (Il Conte di Richmond), Edoardo Florio (L’Arcivescovo di York, Il Conte di Surrey), Franco Ferrari (Il Vescovo di Ely), Mario Carotenuto (Il Duca di Buckingham), Gianni Bertoncini (Il Duca di Norfolk), Remo Varisco (Il Conte Rivers), Ezio Busso (Il Marchese di Dorset), Pierangelo Civera (Lord Grey), Umberto D’Orsi (Lord Hastings), Attilio Cucari (Lord Stanley), Emilio Marchesini (Sir Richard Ratcliff), Ugo Maria Morosi (Sir William Catesby), Virgilio Zernitz (Sir James Tyrrei), Giorgio Ferrara (Sir Blunt, Secondo londinese), Enzo Fisichella (Sir Robert Brakenbury), Mario Ventura (Un prete, Berkeley), Toni Rossati (Tressel, Un messaggero, Secondo messaggero), Enzo Garinei (Il Lord Sindaco di Londra), Carlo Baroni (Lo Sceriffo del Wiltshire), Duilio Del Prete (Primo assassino), Franco Giacobini (Secondo assassino), Edoardo Borioli (Un carceriere, Primo londinese, Terzo messaggero), Oreste Rizzini (Terzo londinese, Un paggio), Gianni Guerrini (Un messaggero di Stanley, Primo messaggero), Marisa Fabbri (La Regina Elisabetta), Edda Albertini (La Regina Margherita), Maria Fabbri (La Duchessa di York), Edmonda Aldini (Lady Anna), Daniela Sandrone (Una bambina).

Lo spettacolo debuttò con dieci giorni di ritardo sulla data prevista, in seguito a gravi difficoltà tecniche relative ai costumi.

Torino, Teatro Alfieri di Torino, 19 Febbraio 1968