Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Commedia famosa de La devozione alla Croce (1967/68)

(Comedia famosa de La decion de la Cruz)
di Pedro Calderón de la Barca
Traduzione e adattamento di Roberto Lerici

Gruppo di regia diretto da Gianfranco De Bosio
e composto da Giovanna Bruno, Enrico D’Amato e Marta Egri
Scene e costumi di Maria Antonietta Gambaro
Interventi sonori di Giorgio Ferrari

Corrado Pani (Eusebio), Glauco Mauri (Curzio), Mario Piave (Lisardo), Armando Spadaro (Ottavio), Gianni Galavotti (Alberto), Enrico D’Amato (Riccardo), Eligio Irato (Celio), Antonio Francioni (Cilindrino), Alessandro Borchi (Leonelo), Alessandro Esposito (Gil), Alvise Battain (Biagio), Giampiero Fortebraccio (Tirso), Francesco Di Federico (Toribio), Guerrino Crivello (Contadino), Angelo Pietri (Ufficiale), Gian Mesturino (Soldato), Gianni Peyretti (Soldato), Adriana Asti (Giulia), Antonietta Carbonetti (Menica), Mariella Furgiuele (Arminda).

Le prove e la programmazione dello spettacolo furono ostacolate da numerosi infortuni agli attori che provocarono ora sospensioni, ora sostituzioni. In particolare: Didi Perego, titolare del ruolo di Menica fino alla vigilia del debutto, riuscì a ricoprirlo dal 27 ottobre; Mario Piave sostituì il protagonista Corrado Pani per un certo periodo dal 22 dicembre.

Torino, Teatro Carignano di Torino, 29 Settembre 1967
(Serata di gala in collaborazione con l’Ente Manifestazioni Torinesi per il millenario della Sacra di S. Michele)