Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Stagione 1978/79

Direzione: Giorgio Guazzotti e Mario Missiroli

La Duchessa di Amalfi
di John Webster

Verso Damasco
di August Strindberg (ripresa)

Zio Vanja
di Antòn Cechov (ripresa)

Fuori abbonamento vengono allestiti i due atti unici di Beppe Fenoglio Atto unico e Solitudine. Il Settore Teatro Scuola/Ragazzi diretto da Franco Passatore mette in scena La guerra di Carlo Goldoni.
Completano il cartellone in abbonamento i seguenti spettacoli ospiti: Il commedione di Giuseppe Gioachino Belli, poeta e impiegato pontificio di Diego Fabbri, Emilia Romagna Teatro/Gli associati, regia di Giancarlo Sbragia (Teatro Alfieri, 7 novembre 1978); Amleto in trattoria di Achille Campanile, Teatro di Genova, regia di Marco Parodi (Teatro Carignano, 7 novembre 1978); Il concerto di Renzo Rosso, Gruppo della Rocca, regia di Alvaro Piccardi (Teatro Gobetti, 21 novembre 1978) ; La scuola delle donne di Molière, Piccolo Teatro di Milano, regia di Enrico D’Amato (Teatro Carignano, 21 novembre 1978); A morte dint ’o lietto ’e Don Felice di Antonio Petito, Il Granteatro Teatro Regionale Toscano, regia di Carlo Cecchi (Teatro Gobetti, 6 dicembre 1978); Il suicida di Nikolaj Erdman, Gruppo della Rocca, regia di Egisto Marcucci (Teatro Carignano, 23 gennaio 1979) ; La brocca rotta di Heinrich von Kleist, Teatro Stabile di Trieste, regia di Giorgio Pressburger (Teatro Carignano, 6 febbraio 1979); Terrore e miserie del Terzo Reich di Bertolt Brecht, Teatro di Roma, regia di Luigi Squarzina (Teatro Alfieri, 21 febbraio 1979); L’adulatore di Carlo Goldoni, Teatro Stabile di Bolzano, regia di Augusto Zucchi (Teatro Carignano, 27 marzo 1979); Ivanov di Anton Cechov e La palla al piede di Georges Feydeau della cooperativa Franco Parenti (Teatro Gobetti, 1 e 2 marzo 1979); Gin game di D. L. Coburn, Teatro Eliseo, regia di Giorgio De Lullo (Teatro Carignano, 18 aprile 1979).
Gli spettacoli del cartellone “il tuo posto fisso” programmato al Teatro Carignano sono: Giulio Cesare di William Shakespeare, regia di Maurizio Scaparro, con Pino Micol e Renzo Giovampietro (31 ottobre 1978); Amleto di William Shakespeare, regia e interpretazione di Gabriele Lavia, con Ottavia Piccolo (5 dicembre 1978); I parenti terribili di Jean Cocteau, regia di Franco Enriquez, con Lilla Brignone (12 dicembre 1978); La vita che ti diedi di Luigi Pirandello, regia di Massimo Castri, con Valeria Moriconi (16 gennaio 1979); Il seduttore di Diego Fabbri, regia di Franco Enriquez, con Giuseppe Pambieri e Lia Tanzi (20 febbraio 1979); La bottega del caffè di Carlo Goldoni, regia e interpretazione di Tino Buazzelli (1° marzo 1979); Pigmalione di George Bernard Shaw, regia e interpretazione di Giulio Bosetti (6 marzo 1979); Il piacere dell’onestà di Luigi Pirandello, regia di Lamberto Puggelli, con Alberto Lionello (13 marzo 1979).

Recite delle produzioni Tst: n. 256 (94 in sede, 39 in regione, 123 fuori regione).
Presenze alle produzioni Tst: 131.191 (media spettatori a recita: 513).
Incassi delle produzioni Tst: L. 299.142.332.

Rappresentazioni