Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Verso Damasco (1978/79)

di August Strindberg
Traduzione di Luciano Codignola
Adattamento di Luciano Codignola e Mario Missiroli

Regia di Mario Missiroli
Scene e costumi di Enrico Job
Musiche di Benedetto Ghiglia

Glauco Mauri (Lo Sconosciuto), Annamaria Guarnieri (La Signora), Quinto Parmeggiani (Mendicante, Confessore, Domenicano, Padre Melchiorre), Pietro De Silva (Un avventore, Uno straccione, Adoratore di Venere) Enrico Palazzeschi (Un avventore, Uno straccione, Adoratore di Venere, Un giudice), Guglielmo Molasso (Un avventore, Poliziotto, Un giudice), Roberto Bruni (L’oste, Un ospite al banchetto, Il priore), Maria Grazia Bon (La sorella del medico, Una prostituta), Mario Valgoi (Il medico, Padre Isidoro), Bruno Alessandro (Cesare il pazzo, Padre Uriel), Gianna Piaz (La madre), Maria Piera Regoli (La badessa, L’ostessa), Alessandro Esposito (Il professore, Il padre della morta), Patrizia Giangrand (Una prostituta, Sylvia), Graziano Giusti (Il tentatore); Maurizio Allasia, Angelo Bertolotti, Roberto Elena, Elia Schilton, Sergio Ugolini, Vincenzo Zamuner (Avventori, Condolenti, Straccioni, Giudici, Pazzi, Penitenti, Passanti), Liliana Santini (Al violino), Maurizio Bava (Al fagotto), Giuseppe Ticconi (Al clarino).

Pavia, Teatro Fraschini di Pavia, 3 Gennaio 1979
Torino, Teatro Carignano di Torino, 4 Aprile 1979