Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Misura per misura (1991/92)

(Measure for Measure)
di William Shakespeare
Traduzione di Cesare Garboli
Allestito in collaborazione con il Comune di Savigliano

Regia di Luca Ronconi
Scene di Carmelo Giammello
Costumi di Ettora D’Ettorre
Musiche di Paolo Terni
Luci di Giancarlo Salvatori

Roberto Trifirò (Vincenzo), Massimo Popolizio (Angelo), Mauro Avogadro (Escalo), Tommaso Ragno (Claudio), Riccardo Bini (Lucio), Valter Malosti (Abhorson, Un gentiluomo), Giorgio Bonino (Il Bargello), Filippo Gili (Frate Pietro, Un paggio che canta), Giuseppe Bisogno (Gomito), Martino D’Amico (Schiuma), Beppe Tosco (Pompeo), Victor Capello (Bernardino), Galatea Ranzi (Isabella), Paola Bigatto (Mariana, Francesca), Almerica Schiavo (Giulietta), Myriam Acevedo (Madama Strafatta), e con gli allievi della Scuola di Teatro del Tst.

Viene ripreso nella stagione successiva 92/93 per una tournée in Italia, ridotta di alcune piazze a stagione in corso per difficoltà di bilancio. La distribuzione degli attori è invariata, ad eccezione delle parti dei figuranti.

Savigliano, Teatro Milanollo di Savigliano, 8 Maggio 1992
Torino, Teatro Carignano di Torino, 19 Maggio 1992