Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Quattro atti profani (2008/09)

Stabat Mater
Passione secondo Giovanni
Vespro della Beata Vergine
Lustrini
di Antonio Tarantino

regia Valter Malosti
scene Botto & Bruno
suono Giupi Alcaro
luci Francesco Dell’Elba
costumi Federica Genovesi
scelte musicali e progetto drammaturgico Valter Malosti
assistente alla regia Elena Serra
Un particolare ringraziamento per la realizzazione dell’allestimento scenico agli allievi delle Scuole Tecniche San Carlo Antonio Cordoglio, Luca Resce, Dennis Conte, Delia Colaninno, Claudio Fadda.

Maria Paiato (Stabat Mater / Maria Croce), Valter Malosti (Passione Secondo Giovanni / Io – Lui), Mauro Avogadro (Vespro della Beata Vergine / Padre), Michele Di Mauro (Lustrini / Cavagna), Mariano Pirrello (Lustrini / Lustrini).

Per la messa in scena di questo spettacolo Valter Malosti riceve il premio dell’Associazione nazionale dei Critici di Teatro 2009.

Lo spettacolo viene ripreso la stagione successiva, per una tournée che non tocca Torino.

Moncalieri, Limone Fonderie Teatrali di Moncalieri, 6 Maggio 2009
Stabat Mater Passione secondo Giovanni Vespro della Beata Vergine Lustrini (6-24 maggio 2009)