Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Stagione 2012/13

Direzione: Mario Martone

Le 6° continent
(il sesto continente)
di Daniel Pennac

Edipo re (ripresa)
di Sofocle

La serata a Colono
di Elsa Morante

Hansel e Gretel
dei fratelli Grimm

Educazione siberiana
di Nicolai Lilin e Giuseppe Miale di Mauro

Amleto
di William Shakespeare

Piccola guerra perfetta
di Domenico Castaldo

La bellezza salvata dai ragazzini
progetto ideato da Antonia Spaliviero e Gabriele Vacis

Taking care of baby
di Dennis Kelly

Inoltre vengono ripresi Macbeth e Malapolvere, per una tournée che non tocca Torino.
Debutta la coproduzione con Teatro Stabile del Veneto “Carlo Goldoni” e Società per Attori: RIII – Riccardo Terzo, Padova, Teatro Verdi, 19 febbraio 2013, proseguendo con una tournée che non tocca Torino.
Alla sua quinta stagione la Scuola dello Spettatore, ideata e animata dal professor Guido Davico Bonino, è dedicata a “I maestri del teatro contemporaneo” e articolata in 15 seminari.
Nel cartellone vengono ospitati i seguenti spettacoli:
al teatro Carignano: Tutto per bene, di Luigi Pirandello, diretto e interpretato da Gabriele Lavia, Teatro di Roma (20 novembre- 2 dicembre 2012); Una notte in Tunisia, di Vitaliano Brancati, regia di André Ruth Shammah, con Alessandro Haber, Teatro Franco Parenti (4-9 dicembre 2012); Moscheta, di Ruzante, regia di Marco Sciaccaluga, con Tullio Solenghi, Teatro Stabile di Genova (11-23 dicembre 2012); Novecento, ritorno alla prima edizione, di Alessandro Baricco, con Eugenio Allegri, Artquarium (27 dicembre 2012-6 gennaio 2013); La resistibile ascesa di Arturo Ui, di Bertolt Brecht, regia di Claudio Longhi, con Umberto Orsini, Emilia Romagna Teatro / Teatro di Roma (29 gennaio-10 febbraio 2013); Un tram che si chiama desiderio, di Tennesse Williams, regia di Antonio Latella, con Laura Marinoni, Emilia Romagna Teatro / Teatro Stabile di Catania (12 febbraio-24 febbraio 2013); Trovarsi, di Luigi Pirandello, adattamento e regia Enzo Vetrano e Stefano Randisi, con Mascia Musy, E.A.R. Teatro di Messina (26 febbraio-3 marzo 2013); Il discorso del re, di David Seidler, regia di Luca Barbareschi, Casanova multimedia (5-10 marzo 2013); La modestia, di Rafael Spregelburd, regia di Luca Ronconi, Piccolo Teatro di Milano / Festival dei Due Mondi di Spoleto / Associazione Middelfest, spettacolo inserito nel programma di Prospettiva 4 (12-24 marzo 2013); Romeo e Giulietta, di William Shakespeare, regia di Valerio Binasco, Nuova Teatro Eliseo / Compagnia Gank (23 aprile-5 maggio 2013); Quello che prende gli schiaffi, da Leonid Nikolaevic Andreev, libera versione e regia di Glauco Mauri, Compagnia Mauri Sturno (7-19 maggio 2013); Eleonora ultima notte a Pittsburgh, di Ghigo de Chiara, regia di Maurizio Scaparro, con Anna Maria Guarnieri, Fondazione Teatro della Pergola (21-26 maggio 2013).
Al Teatro Gobetti: Abbastanza sbronzo da dire ti amo?, di Caryl Churchill / Prodotto, di Mark Ravenhill, regia di Carlo Cecchi, Teatro Stabile delle Marche, spettacolo inserito nel programma di Prospettiva 4 (15-18 novembre 2012); Rodaggio matrimoniale, di Tennesse Williams, regia di Jurij Ferrini, Progetto U.R.T-Compagnia Jurij Ferrini (27 novembre-2 dicembre 2012); Doppio inganno, di William Shakespeare, regia di Marco Lorenzi, Il Mulino di Amleto / L’Albero Teatro Canzone (4-9 dicembre 2012); Admurese, di e con Alessandra Patrucco e Lorena Sanestro, regia di Massimo Betti Merlin, Teatro della Caduta (18 novembre-23 dicembre 2012); Guerra, di Lars Norén, regia di Marinella Anaclerio, Compagnia del Sole, spettacolo inserito nel programma di Prospettiva 4 (8-13 gennaio 2013); Antigone ovvero una strategia del rito, da Sofocle, regia di Elena Bucci, CTB Teatro Stabile di Brescia / Le Belle Bandiere (15-20 gennaio 2013); Lei dunque capirà… di Claudio Magris, regia di Antonio Calenda, Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia (22-27 gennaio 2013); Leonilde, storia eccezionale di una donna normale, di Sergio Claudio Perroni, con Michela Cescon, Teatro Stabile di Catania (29 gennaio-3 febbraio 2013); Un amore di Swann, di Marcel Proust, drammaturgia di Sandro Lombardi, regia di Federico Tiezzi, Compagnia Lombardi-Tiezzi (12-17 febbraio 2013); È stato così, di Natalia Ginzburg, regia di Valerio Binasco, con Valeria Impacciatore (2-7 aprile 2013); Solitudine, di Beppe Fenoglio, regia di Beppe Rosso, ActiTeatrindipendenti (16-21 aprile 2013); Quando Nina Simone ha smesso di cantare, di Darina Al Joundi, con Valentina Lodovini, regia di Giorgio Gallione, Teatro dell’Archivolto, spettacolo inserito nel progetto Teatro di guerra (30 aprile-5 maggio 2013); Anna Cappelli, uno studio, di Annibale Ruccello, regia di Pier Paolo Sepe, con Maria Paiato, Fondazione Salerno Contemporanea (7-12 maggio 2013).
Alla Cavallerizza Reale: Casa d’altri, dal testo di Silvio D’Anzo, regia di Giuseppe Bartolucci con Antonio Piovanelli, Reggio Parma Festival 2011 (8-13 gennaio 2013); Una cena armena, di Paolo Ponti, regia di Danilo Nigrelli, Màlbek Teatro / La compagnia della Luna, spettacolo inserito nel progetto Teatro di guerra (26 febbraio-3 marzo 2013); Requiem for Ground Zero, di e con Steven Berkoff, East Production, spettacolo inserito nel programma di Prospettiva 4 e nel progetto Teatro di guerra (27-28 marzo 2013); Das Interview, dal film di Theo van Gogh, drammaturgia di Rachel Brooker, regia di Martin Kušej, Theater Neumarkt Zurigo, spettacolo inserito nel programma di Prospettiva 4 e nel progetto Teatro di guerra (6-7 aprile 2013); Nine finger, di Fumiyo Ikeda, Alain Platel, Benjamin Verdonck, KVS, Rosas, De Munt / La Monnaie, spettacolo inserito nel programma di Prospettiva 4 e nel progetto Teatro di guerra, in collaborazione con Torinodanza Festival (13-14 aprile 2013); Alan Turing e la mela avvelenata, di Massimo Vincenzi, regia Carlo Emilio Lerici, con Gianni De Feo, Diritto & Rovescio (16-21 aprile 2013).
Fonderie Limone: Lo stupro di Lucrezia, di William Shakespeare, regia di Valter Malosti, Teatro di Dioniso (20 novembre-2 dicembre 2012); Ricorda con rabbia, di John Osborne, regia di Luciano Melchionna, con Stefania Rocca, Bellini Teatro Stabile di Napoli (5-10 febbraio 2013); A Santa Lucia, di Raffaele Viviani, regia di Geppy Gleijeses, Teatro Stabile di Calabria (13-17 marzo 2013); Giochi di famiglia, di Biljana Srbljanovic, regia di Paolo Magelli, Teatro Metastasio Stabile della Toscana, spettacolo inserito nel programma di Prospettiva 4 e nel progetto Teatro di guerra (23-28 aprile 2013).

Rappresentazioni