Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Operette morali (2013/14)

di Giacomo Leopardi
adattamento e regia di Mario Martone

scene di Mimmo Paladino
luci di Pasquale Mari
costumi di Ursula Patzak
suoni di Hubert Westkemper
dramaturg Ippolita di Majo
aiuto regia Paola Rota
scenografo collaboratore Nicolas Bovey
la musica per il Coro di morti è di Giorgio Battistelli (Casa Ricordi – Milano)
esecuzione del Coro del Teatro di San Carlo
diretto da Salvatore Caputo

con: Renato Carpentieri, Roberto De Francesco, Iaia Forte, Paolo Graziosi, Giovanni Ludeno, Paolo Musio, Totò Onnis, Barbara Valmorin, Victor Capello.

Prima parte: Storia del genere umano: Paolo Graziosi (Giove); Dialogo d’Ercole e di Atlante: Giovanni Ludeno (Ercole), Renato Carpentieri (Atlante), Totò Onnis (Orazio); Dialogo della terra e della luna: Barbara Valmorin (la terra), Iaia Forte (la luna); Dialogo di Timandro e di Eleandro: Paolo Musio (Timandro), Roberto De Francesco (Eleandro); Dialogo Di Torquato Tasso e del suo genio familiare: Renato Carpentieri (Tasso), Giovanni Ludeno (il genio); Dialogo della natura e di un islandese: Paolo Graziosi (Giove), Iaia Forte (la natura), Roberto De Francesco (l’islandese): Dialogo di Federico Ruysch e delle sue mummie: Totò Onnis (Federico Ruysch), Paolo Musio, Renato Carpentieri, Roberto De Francesco, Iaia Forte, Paolo Graziosi, Giovanni Ludeno, Victor Capello (le mummie); Seconda parte: La scommessa di Prometeo: Paolo Graziosi (Giove), Renato Carpentieri (Prometeo), Giovanni Ludeno (Momo), Totò Onnis (selvaggio), Paolo Musio (famiglio), Roberto De Francesco, Iaia Forte, Victor Capello; Dialogo della moda e della morte: Barbara Valmorin (la morte), Iaia Forte (la moda); Cantico del gallo silvestre: Paolo Musio; Dialogo di un venditore d’almanacchi e di un passeggere: Giovanni Ludeno (venditore), Totò Onnis (passeggere); Dialogo di Plotino e di Porfirio: Paolo Graziosi (Giove), Barbara Valmorin (Porfirio), Renato Carpentieri (Plotino); Dialogo di Tristano e di un amico: Roberto De Francesco (Tristano), Giovanni Ludeno, Paolo Musio, Totò Onnis, Iaia Forte (gli amici); Dialogo di Cristoforo Colombo e di Pietro Gutierrez: Paolo Graziosi (Colombo), Renato Carpentieri (Gutierrez).

Lo spettacolo ha ottenuto il Premio Ubu per il teatro 2011 a Mario Martone per la miglior regia; Premio La Ginestra 2011 a Mario Martone per la regia; Premio dello spettatore 2012 Teatri di Vita di Bologna.

Dopo la rappresentazione a New York lo spettacolo prosegue con la seguente tournée
Venezia, Teatro Goldoni, 12-16 febbraio
Padova, Teatro Verdi, 18-23 febbraio
Firenze, Teatro La Pergola, 25 febbraio-2 marzo 2014
Brescia, Teatro Sociale, 5-9 marzo 2014
Cremona, Teatro Ponchielli, 11 marzo 2014
Casalmaggiore, Teatro Comunale, 13 marzo 2014
Lecco, Teatro della Società, 15 marzo 2014
Fermo, Teatro dell’Aquila, 18-19 marzo 2014
Salerno, Teatro Verdi, 21-23 marzo
Piacenza, Teatro comunale, 25-26 marzo 2014
Modena, Teatri Storchi, 27-30 marzo 2014
per arrivare a Torino all’inizio di aprile 2014 e finire la tournée a:
Lugano, Teatro della Cittadella, 15-16 aprile.

New York, La Scuola d’Italia Guglielmo Marconi di New York, 30 Ottobre fino a 31 Ottobre 2013
Torino, Teatro Carignano di Torino, 1 Aprile fino a 13 Aprile 2014