Puoi utilizzare gli operatori booleani per migliorare la tua ricerca

Angelica (1959/60)

Dramma satirico in tre atti
di Leo Ferrero

Regia di Gianfranco De Bosio
Scene di Mischa Scandella
Costumi di Giulia Mafai
Musiche di Sergio Liberovici

Gina Sammarco (La padrona del caffè), Carla Parmeggiani (La sguattera), Franco Passatore (Il primo signore, L’ammiraglio, Il medico), Ernesto Cortese (Il secondo signore, Il capitano Scaramuccia), Antonio Guidi (Arlecchino), Giulio Oppi (Il Dottor Balanzone), Ugo Bologna (Pulcinella), Carlo Enrici (Il terzo signore, Il comandante dei pretoriani), Cesco Ferro (Gianduja), Gino Cavalieri (Pantalone), Angelo Alessio (Stenterello), Carlo Montagna (Valerio), Checco Rissone (Tartaglia), Anna Maria Cini (Isabella), Luigi Vannucchi (Orlando), Ennio Dollfus (Un operaio), Elena Magoia (Prima popolana), Anna Colombo (Seconda popolana), Ivana Erbetta (Terza popolana), Pietro Buttarelli (Un contadino), Lucetta Prono (Una contadina), Gianni Morchio (Il suonatore di trombone), Alessandro Esposito (Il filosofo inglese), Mario Luciani (Il corrispondente di un giornale americano), Massimo De Vita (Meneghino), Lino Troisi (Brighella), Attilio Ortolani (Francatrippa), Gastone Bartolucci (Il tenente), Gianni Demo (Il sottotenente), Ernesto Calindri (Il reggente), Aldo Massasso (Primo pretoriano), Giovanni Mannocchi (Secondo pretoriano), Giuseppe Aprà (Primo soldato), Nicola Parenti (Secondo soldato), Sandro Rocca (Un bottegaio), Enzo Bruno (Il suonatore di tamburo), Valentina Fortunato (Angelica).

Lo spettacolo viene ripreso nella stagione 1959/60.

Venezia, Teatro Verde dell’Isola di S. Giorgio Maggiore di Venezia, 15 Luglio 1959